mercoledì 5 ottobre 2011

KEEP CALM.... and eat a cupcake!

Le cose non sempre vanno per il verso giusto... o meglio, non sempre vanno come vorresti tu! E allora, ecco che sale l'ansia, ci si sente nervosi e strassati e si diventa poco piacevoli anche con le persone che più si ama. Ultimamente mi capita spesso - non senza motivo, precisiamo, eh!- e mi rendo conto di non essere una persona facile da gestire in quei momenti, ma mia figlia ha capito subito come risolvere la situazione.

Le sono bastate tre parole, tre! Che però, messe insieme da una quasi duenne, hanno dello straordinario!

In un momento di isteria pura - mia, of course!- dove cercavo di fare almeno 5 cose diverse insieme, parlando ad un volume un filino troppo alto e con voce alquanto stridula, mia figlia - la quasi duenne- mi guarda e mi dice: " MAMMA... stai caaaaaalma!"

o.O
.......... O.O ....... O.o ......... O.O !!!!!!!!!!!

No, ma dico, ci rendiamo conto!?!? Sarà pure una frase che uso spesso con lei, ma lei che dice a me di stare calma... vogliodì!! Il bello poi è che ha fatto effetto, mi sono calmata all'istante, ho riso a lungo di me e ho provato anche un pizzico di orgoglio per questa piccola donna che cresce così velocemente e che nel giro di qualche anno mi farà davvero "discorsi da grande"!! Quindi, prendiamo la vita più alla leggera, che non può far altro che farci bene e godiamo delle piccole cose, come il suo sorriso soddisfatto e divertito nel vedermi di nuovo "normale"... ti adoro piccola mia! ^^

Quindi per la serie ecco a voi la ricettina di oggi ;)

CUPCAKES PANNA E LAMPONI


300gr farina
120gr zucchero
110gr di burro morbido
200ml di panna fresca
2 cucchiaini di lievito per dolci*
2 uova
2 cucchiai di latte
1 pizzico di sale
Lamponi

Per guarnire:
Panna Montata*
Lamponi freschi

* Ho utlilizzato Panna Vegetale Spray Hulalà, distribuita da Codap
e Lievito Antica Ricetta di S.Martino

Come sempre, setacciare insieme tutti gli ingredienti secchi, amalgamare quelli umidi e poi unire il tutto lavorando brevemente. Cuocere in forno caldo, a 180° per circa 30 min. Farla raffreddare e una infine guarnirli con della panna montata e lamponi freschi.


9 commenti:

  1. Un dolce consolatorio che ti è uscito benissimo..brava!Comunque non sempre è semplice riuscire a gestire tutto ed un attimo di nervosismo può capitare.In fondo siamo umane!Un bacio!!

    RispondiElimina
  2. brava anto...godiamo delle piccole cose e cerchiamo di stare cale ed aggiungerei RILASSATE che come direbbe qulcunino....STIAMO TUTTE ESAURITE ;)))) EVVIVA I FIGLI!!!!!!

    RispondiElimina
  3. bravissima molto belli e invitanti

    RispondiElimina
  4. che bella la tua pulcina!come mi piacerebbe conoscerla!Se ha preso dalla mamma (come credo ;P) verrà su meravigliosamente :)))
    un bacio e ottimi questi cupcakes...

    PS: keep calm and eat cupcakes è la mia preferita ^.^

    RispondiElimina
  5. Non e' sempre facile,riuscire a fare tutto e per di piu' con calma, a volte scappa,ma quando poi c'e' una scricci cosi' o ti calmi o ti calmi,e come si fa' troppo forte.
    Ottima consolazione questi super muffins.
    Un abbraccio e un bacione alla signorina di casa.
    Ciao,Fausta.

    RispondiElimina
  6. ed ecco la magia dei nostri bimbi che viene fuori,la tua duenne ha capito tutto della vita!E per noi gestire tutto..vabbè, ci siamo capite:D

    RispondiElimina
  7. Si, ahhahahah fa un certo bell'effetto detto da una cucciolina :)
    Mi ci vorrebbe ora un consiglio cosi! Visto che me sto ad agità per "colpa" della bellezza e senz'altro della delizia di questi cup...ne vorrei due uno per me e la'ltro per me :)))
    Baci uno a te ed uno a piccola donna ...ma graaaaaaandi però eh!

    RispondiElimina
  8. i bambini sanno sempre meravigliarci con le loro perle di saggezza.. che fenomeno la scricci!
    oggi sono andata di cupcakes, ma ho fatto dei frosting così "leggeri" che non ho avuto il coraggio di mangiarne più di uno!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...