martedì 15 marzo 2011

A te... Italia mia!



Giovedì prossimo è un gran giorno, un giorno importante... nonostante tutto!

Si, nonostante i dissidi, le volgarità, gli attentati all'integrità morale e talvolta lo sfiorare il ridicolo davanti agli occhi del mondo... giovedì il mio Paese festeggia, si inorgoglisce, si congratula con se stesso per il traguardo raggiunto!
Centocinquanta anni di unità, centocinquanta anni di storia comune, CENTOCINQUANTA!
Non sono pochi, ma neanche tantissimi! Sono anni in cui abbiamo imparato a vivere tutti insieme, ma non sempre ad accettarci per quello che siamo, abbiamo imparato a conoscerci, ma non a credere tutti insieme a quello che potremmo e dovremmo diventare! Siamo una nazione relativamente giovane. Forse, come un giovane, dovremmo semplicemente maturare e capire che è il momento di rimboccarci le maniche TUTTI INSIEME e darci da fare per ridare dignità, lavoro, serenità a tutti, senza distinzioni. Gli italiani sono fatti di slanci e passioni che avvampano all'improvviso, ma altrettanto velocemente si spengono... io però confido in loro, anzi in noi!

Perchè essere lontani non vuol dire non esserci e vivere in un altro Paese, non vuol dire tirarsene fuori e non volere sporcarsi le mani. Sono sicura che un giorno, spero non lontano, sapremo uscire da questo pantano che ci frena e ci rallenta, perchè ciò che abbiamo noi è molto più del "sole e del mare", come spesso mi dicono qui!
Allora forza, brindiamo a noi e all'Italia... che presto si risvegli e mostri a tutti quanto ricca, unica e meravigliosa sia la nostra terra!

Questo piatto ha i nostri colori e soprattutto i nostri sapori. Il VERDE del basilico genovese, il BIANCO della mozzarella campana, il ROSSO dei pomodori del profondo Sud... quale modo migliore per celebrare il 150° anniversario anche a tavola?

LASAGNETTA "ITALIA"

*
Lasagna all'uovo -pronte da infornare-
Pomodori maturi
Mozzarella
Ricotta fresca
Prosciutto cotto
Pesto
Besciamella
Parmigiano
Sale, Olio evo
*dosi come sempre secondo le vostre necessità

Preparare un sugo al pomodoro, semplicissimo e secondo i propri gusti. L'importante è che sia abbondante, poi dividerlo in due. A una parte del sugo aggiungere la ricotta fresca e mescolare bene. Tagliare a cubetti il prosciutto cotto e la mozzarella (lasciata fuori dall'acqua per qualche ora e strizzata anche un pochino). Infine preparare la besciamella, secondo la propria ricetta; in genere io uso questa, ma se potete, andate con quella tradizionale :). Ungere una pirofila e coprire il fondo con uno strato di sugo al pomodoro. Iniziare e montare la lasagnetta, mettendo uno strato di pasta, cospargerlo con il sugo di ricotta, aggiungere i cubetti di prosciutto e mozzarella e qualche fiocchetto di pesto qua e là; qualche cucchiaiata di sugo di pomodoro e una spolverata di parmigiano. Continuare così per tutti gli strati che volete. Per l'ultimo, quello esterno, mischiare la besciamella al sugo rimasto. Deve risultare un composto morbido, facile da spalmare e versare la cremina ottenuta sulla lasagnetta, abbondando e facendo in modo che copra abbondantemente tutta la superficie. Aggiungere ancora qualche cubetto di mozzarella e infine una bella spolverata di parmigiano. Cuocere in formo caldo per una mezz'oretta a 180°, prima coperto e poi fatto gratinare. Sarà pronto quando si sarà formata la crosticina.

Per impiattare ho usato il Coppapasta della Guardini e inoltre ho previsto, per chi volesse, l'aggiunta di una salsina al pesto.




Con questa ricetta partecipo al contest di Antonella
Enjoy :D

15 commenti:

  1. BELLA RICETTA...e gustosa sicuramente...

    RispondiElimina
  2. Bellissime, di certo buonissime e.....W L'ITALIA!!!

    RispondiElimina
  3. Bellissimo post, bellisime foto e buonissima ricetta. COmplimenti per la bellissima Italia! Buona giornata e ciao dalla spagna.

    RispondiElimina
  4. brava Anto ci voleva un post per la giornata di giovedì.....
    ww l'Italia e io direi anche ww a Te che ci regali sempre post bellissimi e ricette gustose

    RispondiElimina
  5. Complimenti per i lpost e per la ricetta molto gustosa.
    Un saluto.
    Fausta

    RispondiElimina
  6. grazie cara per la tua ricetta.
    davvero gustosa

    RispondiElimina
  7. Brava brava...gustosissima ricetta e bella presentazione....viva la nostra Italia!
    baci

    RispondiElimina
  8. Cara Antonella quanto ti capisco!! Un bellissimo piatto per un giornata molto importante. Un abbraccio! :)

    RispondiElimina
  9. Bhe che dire? STupende!! Fanno venir una fameeee :D e poi anche la foto è bellissima!!
    Un abbraccio e viva l'Italia!! :)

    RispondiElimina
  10. P.S. abbiamo preso il tuo banner! ci farebbe piacere se ce lo scambiassimo ^^
    ...e passa da noi ;)
    A presto!

    RispondiElimina
  11. BUON COMPLEANNO ITALIA! Proprio in occasione dei festeggiamenti dell'Unità d'Italia, Ballarini e il blog Farina, lievito e fantasia hanno indetto un fantastico contest "150 anni in tavola". Si potrà partecipare con ricette tipiche delle proprio regioni e in palio ci sono dei bellissimi prodotti della linea Titanio della Ballarini.
    Corri a leggere il regolamento. Ti aspettiamo! http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/03/contest-150-anni-in-tavola.html

    RispondiElimina
  12. La lasagna è sempre la lasagna!! Piatto molto adatto a questo 17 marzo!

    RispondiElimina
  13. Auguri!!!E che meraviglia!!!Un po' d'Italia nel piatto è un modo egregio e gustosissimo per festeggiare degnamente!!!Un bacio grosso a te e alla scricciola!!!

    RispondiElimina
  14. Post e ricetta molto patriottica e appetitosa!!
    riconosco una dip moooolto simile a quelle ora in casa mia!!! hihihihihihihihihih
    :*

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...