mercoledì 23 ottobre 2013

Crostata di mele al profumo di speculoos, che delizioso!

Ormai, alle soglie dei quattro anni la mia Scricci è una vera signorina. Di quelle che accavallano le gambe, tirano indietro le ciocche di capelli ribelli con nonchalance e ti fanno i complimenti per una merenda speciale. Ma mica con un normalissimo "Che buono!" ...eh no!

Più o meno la scena è questa...

Lei:" Che cosa hai preparato oggi, mamma?"
Io: " Una crostata con le mele e una crosticina buonissima fatta con gli speculoos, ti piacciono tanto gli speculoos, vero?"
Lei: "Si, posso avere solo gli speculoos?"
Io: " Amore mio, almeno assaggia, sono sicura che ti piace!"
Lei: " Posso avere lo yogurt?"
Io: " Prova almeno un morso, un assaggino piccolo piccolo..."
Lei:" E poi, se non mi piace, posso avere lo yogurt?"
Io: " Ok, ma prima assaggia questo..."
Trattativa andata a buon fine e in un tempo relativamente breve.
Lei prende il suo pezzetto, lo annusa, lo mette di nuovo nel piatto, mi guarda e lo riprende.
Lo avvicina alla bocca e dà un morsetto impercettibile... qualcosa sulla punta della lingua  arriva e il visino si accende di interesse. Allora mi accorda un altro morsetto, ma di quelli microscopici, che a quanto pare la convince ancora di più, tanto da arrivare a un assaggio vero e proprio e alla fine, come per magia parte il commento che ogni volta mi lascia gongolante e con un sorriso ebete stampato in faccia: "Mmmmiam, che delizioso! Troppo buono!"

Volete assaggiare anche voi questa delizia? Ecco cosa fare:



Per la frolla:

300 g farina 00
130 g burro freddo
  80 g zucchero fine
1 uovo Intero e 1 tuorlo
essenza di vaniglia

Lavorate il burro con la farina e lo zucchero, unite le uova e la vaniglia fino ad ottenre una palla compatta che farete riposare in frigo almeno un'ora. Stendere la frolla e foderare la teglia leggermente imburrata. Forare il fondo con una forchetta.


Per il crumble e le mele:

250 gr di speculoos
50 g di burro freddo
1 mela
limone e zucchero

In un mixer, versare entrambi e sbriciolare il tutto dando leggeri colpi di turbo. 
Sbucciare una mela grande e affettarla molto sottile. Irrorare con poco succo di limone e una spolverata di zucchero (preferibilmente di canna).
 
Per la crema:

250 g di latte intero fresco 
2 cucchiaini di rhum fantasia
2 tuorli a temperatura ambiente
60 g di zucchero
20 g di maizena
 
In un pentolino, mescolate lo zucchero, i tuorli, il rhum e la maizena, senza montarli. Infine aggiungete il latte facendo attenzione ad eliminare eventuali grumi. Cuocere a fuoco lento fino, girando continuamente fin quando comincia a d addensarsi. Spegnere e versare subito la crema nella teglia foderata di frolla. 
 
 
 
Coprire la crema con le fettine di mela, sovrapponendole e infine sbriciolare il composto di speculoos e burro. Infornare a 180° per circa 30 minuti o fin quando la frolla risulti dorata e ben cotta.
Lasciar raffreddare su una griglia e spolverizzare con zucchero a velo. 
 
 
 
Vi consiglio di gustarla con una tazza di thé bollente e aromatizzato, il mio era un thé verde profumato ai frutti esotici, ottimo sia caldo che ghiacciato. Per una scelta vastissima e prodotti ottimi, io mi affido a Palais des Thés
 
 
Qui a Bruxelles la loro boutique è da sogno, per i patiti di questa bevanda orientale è una tappa imperdibile. Vasto assortimento, gentilezza e cortesia sono il loro biglietto da visita, quando entro uscirei con l'intero negozio in un sacchetto! 

Spero che anche per voi sarà una piacevole pausa pomeridiana, così come lo è stata per noi...
Au revoir les amis!


25, Chaussée de Charleroi
1060 Bruxelles - Belgique
Métro : Louise

Horaires d"ouverture :
du lundi au samedi, de 10h30 à 18h30
 

 

3 commenti:

  1. che deliziaaaa! si sente il profumino da star qui! mmmmmmmmm! da fare! !!!!!

    RispondiElimina
  2. ho proprio voglia di vederla! chissà che tipetta :) baci a tutti

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...