giovedì 27 ottobre 2011

E oggi, pranzo light!

A volte basta poco per rendere un anonimo piatto da dieta quel tantino più interessanto, giusto quel tocco in più, che rende meno triste il solito petto di pollo con insalata. Ed ecco allora, la mia versione aggiornata, a me è piaciuta molto!

STRACCETTI DI POLLO E INSALATA (x 2 pers)

1 petto di pollo
1 cucchiaio di farina
1 cucchiaino di olio evo
1 spicchio di aglio
rosmarino
latte q.b
zafferano
sale e pepe

Tagliare il petto di pollo in maniera irregolare, metterei pezzettini ottenuto in un sacchetto per alimenti insieme alla farina e agitare bene, così che il pollo risulti ben infarinato. Nel frattempo, in una padella anti aderente, mettere a scaldare l'olio con l'aglio (che dopo toglierete) e con il rosmarino, quando il pollo è ben infarinato, aggiungerlo e dorarlo su tutti i lati. Versare in una tazzina di latte caldo una punta di zafferano e scioglierlo bene, versare il composto sul petto di pollo e farlo cuocere qualche minuto, fin quando il sugo non si restringe. Spegnere, salare e pepare. Servire caldo con una bella insalatona.

*Ho utilizzato la padella Ballarini della linea Greenline

Eh si, ero affamata e ho abbondato con l'insalata ;)
A presto amici, e buon pranzo!



12 commenti:

  1. Sì sì, hai ragione! Io ci ho dedicato proprio un etichetta sul blog per i così detti piatti dietetici! L'importante è dargli un piccolo sprint in più, per renderli meno tristi! Il tuo pollo infatti ha un ottimo aspetto...e di certo anche il sapore! Brava ;-)

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia! Una ricetta semplice e leggera!

    RispondiElimina
  3. buonissima io lo faccio spesso specie in estate!

    RispondiElimina
  4. Beh, se la metti così...mi rimetto a dieta subito :-D

    RispondiElimina
  5. Non credo di averlo mai mangiato accompagnato da una bella insalatina, bella idea! Bacioni

    RispondiElimina
  6. Ottima ricetta light!!!Mi aggiungo ai tuoi followers :D bacioniiiii

    RispondiElimina
  7. ...ecco speriamo che MTC di Novembre sia light...perchè oggi ho fatto i profiteroles.... e ho dovuto per dovere di cronaca assaggiare!!! :D xoxoxoxo... F.

    RispondiElimina
  8. ..giusto rimanere leggeri, ogni tanto, però, eh!?! Ihihihhih! ;)

    Buona Serata!

    Francesca (www.singerfood.com)

    RispondiElimina
  9. leggendo questo post ho riso perchè siamo state in sintonia senza saperlo :))) anche il mio pranzo ieri è stata taaaaaaaaanta insalata e un pochino di pollo, il mio solo grigliato, ma la tua versione mi sembra molto più gustosa ed allettante!!!la prossima volta (mica ci sarà da aspettare tanto, eh...credo proprio al massimo fino a lunedì ;) ) lo faccio così!!

    RispondiElimina
  10. Adoro il pollo fatto in questo modo!! :D

    Un bacione , ~ Kimberly.
    Buon Weekend ♥

    RispondiElimina
  11. Ottima variante! Chissà perché quando siamo tutte a dieta siamo con petto di pollo semi-scondito e insalata :D

    RispondiElimina
  12. Eccellente! Adoro le ricette che vengono con pollo, perché hanno poche calorie e se vengono con insalata conferisce un tocco di proteine.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...