mercoledì 9 febbraio 2011

Sushi&cupcakes... non fate quella faccia!!












TOTO' E PEPPINO
LA PRIMA VOLTA

AL RISTORANTE GIAPPONESE

IO: "Oddio, che è sta roba? .... Ma davvero è crudo? Non è che si muove??"
LUI: " E mica è il capitone!! Guarda che è crudo, non vivo!"
IO: "Si, ma fa impressione uguale... ok, prendo quello col gambero, che mi sembra un tantinello più cotto! Se capissi come usare 'ste bacchette! Ma le posate no, eh! E 'sta robina marrone??? E' salatissima!"
LUI: "Si, perchè notoriamente il sushi è senza sale, la salsa di soia insaprisce... credo! Vuoi anche un pochino di wasabi?"
IO: " Wache??? No, meglio di no grazie, assaggia prima tu e poi mi dici"

Lo vedo diventare prima rosso, poi viola, poi pian piano bianco e le lacrime cominciano a rigargli il viso... infine, ancora vivo, esclama: "Buono, però mi sa che per te è un pò forte!"

Questo, per sommi capi, il nostro primo incontro ravvicinato con la cucina giapponese.

Da allora è passato un pò di tempo e soprattuto, come vi dicevo, son cambiate tante cose...
Oggi potrei definirmi una Sushi-Addicted, una FANatica della mitica polpettina di riso, una mangiatrice provetta di alga nori e di zuppa di miso, insomma... per dirla alla Proietti, A ME ME PIACE!

Quindi, immaginate la mia gioia, quando un collega del maritino ci invita a cena per una serata SUSHI HOMEMADE... La prima a dare adesione è stata la sottoscritta! E immaginate i salti di giubilo quando, sempre il santo collega, si è anche offerto di insegnare a mio marito come prepararlo... l'apoteosi! Come ho già detto a qualcuno, se oltre a fare una pizza DIVINA, impara a preparare anche un signor sushi... me lo sposo un'altra volta! ^_______^

La preparazione è stata lunga e impegnativa, vedere LUI con un coltellaccio enorme in mano mi ha fatto un pò impressione, ma guardate un pò che spettacolo...

Zuppa di miso, maki, nigiri, sashimi, tempura... il paradiso! Ancora i miei complimenti ai cuochi!
Presto proveremo a rifarlo e appena ci prendo la mano, vi farò un post passo-passo e con foto, che ne dite? Vi piace l'idea?

Ma ora veniamo alla seconda parte del titolo, i Cupcakes!
J. e H. hanno due bellissime bambine; mi son detta... se io ci ho messo 18 anni per trovare il coraggio di assaggiare del pesce crudo, chissà loro! Ora faccio la splendida e preparo qualche dolcetto colorato, così allieto la serata un pò anche alle piccine ;).
Invece, cosa scopro? Che la cena è in onore della bimba più grande, la quale, come premio per l'ottima pagella, ha chiesto..... di mangiare SUSHI!! Lo dico che i bimbi di oggi sono troppo avanti :D Però i miei cupcakes sono stati molto graditi comunque, e ve li consiglio, questo impasto è spettacolare!

Cupcakes alla ricotta e confetture

200 gr di ricotta fresca
200 gr di zucchero semolato (anche 180)
200 gr farina 00 della Molino Chiavazza
1 piz. di sale
2 uova
20 gr olio semi
50 gr latte
1/2 bustina lievito per dolci
Confetture a piacere
(ho usato Fiordifrutta di Rigoni di Asiago
a ciliegia e a limone)

Lavorare la ricotta, con le uova e lo zucchero. Quando risulta liscio e omogeneo aggiungere pian piano la farina, il pizzico di sale e anche olio e latte, infine il lievito. Mettere una cucchiaiata di composto sul fondo dei pirottini, poi un cucchiaino abbondante di confettura e coprire ancora con l'impasto. Ne ho fatti metà con la confettura di ciliegia bio, della Rigoni di Asiago, e l'altra metà ho aggiunto sia ciliegia che limone... ancora più buono! Cuocere in forno caldo per circa 20 min a 180°, fare sempre la prova stecchino.


Queste sono le mie prime roselline in PdZ (quelle dietro;). Devo migliorare lo so, ma quanto mi diverto! Infine, ho preparato una semplicissima glassa all'acqua, molto lenta, senza alterare troppo il gusto in generale, giusto per permettere alle decorazioni di aderire.
Un successone! E non vi dico scricci, che scorpacciata! Finora la sua merenda preferita! E vedi te..
Dopo questo megapost vi lascio, ci rivediamo la settimana prossima!
E speriamo che il sole ci baci tutteeeee ^___^

24 commenti:

  1. Bellissimi i tuoi cupcakes!!:) Ma quel sushi fatto in casa è davvero uno spettacolo! :oO Un po' meno il wasabi, piccantissimo!:S Ma sai che anch'io avevo preso la polpettina di riso col gambero? Credevo che fosse quello più "normale" tra i tanti!:D Devo dire che la cucina giapponese è tutta da scoprire...e bisogna anche... prenderci gusto!:D

    RispondiElimina
  2. Io non ho mai mangiato giapponese proprio perchè non sapreida dove cominciare...
    aspetto i tuoi post dettagliatissimi....così imparerò qualcosa!:P

    RispondiElimina
  3. Ines: hai colto nel segno ^__^

    Cran: dammi solo un pò di tempo e ti farò scoprire il meraviglioso mondo della polpettina di riso :D

    RispondiElimina
  4. Tesoro sono bellissimi!! Bravissima

    RispondiElimina
  5. adoro il sushi.. ne ho una passione folle.. non mi basta mai!!!
    e il resto.. splendido e delizioso!!
    complimenti!
    Paola

    RispondiElimina
  6. che buonoooooooooooooooooooooooooo!!!
    deliziose ricette, bravissima!

    RispondiElimina
  7. per il sushi passo,sono ancora alla tua fase 1 ;)
    per i cupcakes,mamma che belli :)

    RispondiElimina
  8. Sushi, passo anch'io, conosco poco!
    I cupcake sono deliziosi, dentro e fuori!

    RispondiElimina
  9. Mi piaccono le due, il sushi e le tue cupcake. Caio della spagna.

    RispondiElimina
  10. Ho avuto solo una volta un approccio alla cucina jap ed è stato traumatico! Forse il sushi homemade è la cosa migliore, si usano prodotti di qualità e il gusto sicuramente ne migliora! Dai aspetto un post dettagliato su come preparare onigiri ;D

    RispondiElimina
  11. sushi!!! aaahhhh lo amo lo adoro lo voglio, ma mio marito lo detesta e quindi...uffi!
    però i cupcakes...potresti pure mandarmene (o portarmene) uno!

    voglio le ricette dei sushi subito!

    smaaackkkk

    RispondiElimina
  12. Fortuna che i cupcakes sono dolcissimi e carinissimi, io il pesce crudo non lo mangerei nemmeno sotto tortura :\

    RispondiElimina
  13. Ciao ,veramente interessante il sushi, non l'ho mai assaggiato, ma a dire il vero, lo assaggerei solo se avessi la certezza che e' tutto super freschissimo,per i cupcakes invece, buonissimi solo a guardarli.
    Un bacione Fausta

    RispondiElimina
  14. che meraviglia un sacco di cose buonissime e golose

    RispondiElimina
  15. buonissimi..pancakes e sushi... i primi stupendi anche le decorazioni... i secondi mi piacciono molto,,,,anche noi a volte li facciamo a casa..mio marito è molto bravo e conosce degli amici giappponesi che gli hanno fatto i complimenti ;) .....insomma ora mi è venuta fame

    RispondiElimina
  16. Io mi sono accostata al sushi solo in tempi recentissimi, avevo anch'io qualche riserva a mangiare pesce crudo, invece devo dire che mi è piaciuto. Perciò a me farà senz'altro piacere il passo passo della preparazione, sono sempre molto aperta ad imparare cose nuove, soprattutto quando mi fanno gola!
    Ciao!

    RispondiElimina
  17. Antonella i cupcakes mi sembrano proprio buonissimi e le tue decorazioni splendide, brava! Dai su, posta qualche ricetta per il sushi homemade....le foto sono splendide e mettono una voglia pazza di assaggiare! Dai su ricettina per noi....grazie!
    Alla prossima
    Rosalba

    RispondiElimina
  18. Antonellina, è da tanto tempo che non passo nel tuo blog e cosa ci trovo?? tutto cambiato e, meraviglia delle meraviglie, una cena sushi di tutto rispetto (e dalle foto, anche supergolosa,direi). e vogliamo parlare di quei cupcakes? no, dico, parliamone! sono meravigliosi. ci credo che abbiano fatto breccia nei cuori delle bimbe.. :D

    RispondiElimina
  19. ahahahahahahah!
    mi avete fatto morire dal ridere...

    baciuzzi

    RispondiElimina
  20. AMO il sushi!!!Lo mangerei in continuazione...ahimè il mio moroso non è bravo come il tuo boy...non è che tuo marito gli darebbe lezioni private!?

    I cupcakes sono bellissimi...e le roselline!?WOWOW|!!!complimenti!!!

    RispondiElimina
  21. Sono bellissimi!! Io uso una ricetta diversa, con olio e yogurt ma voglio provare anche questa, con la ricotta, si!

    RispondiElimina
  22. Belli i tuoi cupcakes e anche i fiorellini sono stupendi!!! Sushi per ora solo al ristorante, anche se preferisco lo sashimi!

    RispondiElimina
  23. Giusto oggi mio figlio mi ha detto che vuole portarmi al ristorante a mangiare il sushi...
    Devi dire che mi sento di provare tutte le emozioni culinarie, purchè il cuoco sia...pulito"!!!
    I tuoi cup cake mi hanno conquistata senza riserve preparati dalle tue manine sante!!
    Baci

    RispondiElimina
  24. la prima volta al giapponese è sempre un misto di stupore e diffidenza... però poi ci si prende gusto! io lo adoro proprio! una cucina così precisa, estetica.. richiede proprio dedizione e qualità. Di farlo a casa però non m'è mai sfiorata l'idea... il vostro risultato è stupendo. I tuoi cupcake meravigliosi!
    ps: ieri ho messo il link alla mia ricetta per il tuo contest nell'apposito post!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...