giovedì 23 giugno 2011

Gazpacho... double version!

Oggi ricettina in doppia versione per un piatto semplice semplice, ma dal gusto molto particolare.

Ormai lo sapete, in inverno io mi nutro più che altro di zuppe e minestroni.
Vi dico solo che mia suocera aveva smesso di chiedere "cosa stavo preparando per la cena" ogni volta che ci telefonava, visto che la risposta era sempre la stessa! Non credo si sia preoccupata per il suo figlioletto adorato, solo perchè sa che buone forchette siamo e che sicuramente non sarebbe morto di fame! Quindi, come rinunciare a una bella zuppa fredda, che unisce sapori estivi e odori mediterranei, e in più abbassa vertiginosamente i miei sensi di colpa verso la dieta ormai dimenticata?? ;)

GAZPACHO
riporto la ricetta per comodità



800 g di pomodori maturi
un cetriolo
due fette di pane, oppure un panino
poco aceto bianco
un cipollotto, o cipolla bianca
mezzo peperone
poco olio extravergine
acqua fredda, qb
sale, pepe
uova sode per decorare, o crostini

Tagliare il pane in pezzi e bagnarlo con poco aceto bianco, diciamo 2 o 3 cucchiai, e lasciarlo da parte. Incidere la buccia di ogni pomodoro con un coltello, formando una croce, facendo attenzione a non andare troppo in profondità. Tuffare i pomodori in una pentola capace piena di acqua in ebollizione e lasciateveli per 90 secondi. Scolateli e spellateli.
Grazie a questa operazione la buccia verrà via con estrema facilità.
Aprirli in due, togliere i semi, e tagliarli in pezzi grossolani.
Nel bicchiere del frullatore versare i pomodori, il pane, il cetriolo sbucciato, mezzo peperone crudo, un cipollotto o un pezzetto di cipolla, sale, pepe e fare andare alla massima velocità fino ad ottenere un composto perfettamente liscio.
A questo punto aggiungere tanta acqua freddissima quanto basta per raggiungere la consistenza che più vi aggrada, a me piace più denso, ma c'è chi lo preferisce più liquido...fate voi!
Aggiungere 5 o 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva, aggiustare di sale e tenere in frigo.
Servire freddissimo, dopo almeno un paio d'ore di riposo in frigo, arricchito da uova sode sminuzzate, cetrioli a cubetti o semplici crostini.Io ho preferito uova scrambled e dadini di cetriolo.



Se poi, in più, posso anche partecipare al Giveaway di Arabafelice, beh, direi che è un'occasione irrinunciabile!



DIN DON, ecco che suona il postino con il pacco delle meraviglie, i panettoni LOISON sono finalmente arrivati e io non posso esimermi dal provarli subitissimo, sono una delizia! Il primo che scarto è quello al mandarino e... IDEA!! Ne prendo una fetta piccolina, tolgo l'uvetta, la frullo con una metà della zuppa, poi taglio a rettangolini un'altra fetta di panettone e la passo in una padella antiaderente e arroventata, giusto per "bruschettarla" un pò et voilà, l' INSOLITO GAZPACHO è servito! Buonissimo, provare per credere! ;)

15 commenti:

  1. E pensare che proprio ieri stavo pensando al gazpacho, delizioso e fresco per l'estate!

    RispondiElimina
  2. che buono,e che meravigliosa presentazione :)

    RispondiElimina
  3. Io adoro il gazpacho!!!!lo faccio tutte le estati!!!

    RispondiElimina
  4. Vedo che siete tutte delle intenditrici!! ;) Vale, da quanto tempo! Spero che a te e Tommy vada tutto bene!! :)

    RispondiElimina
  5. Uno dei miei piatti preferiti in assoluto, ma certo il tuo tocco lo rende davvero...insolito e goloso.
    In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  6. Mmmm... è davvero l'ideale per una cena estiva. Anch'io vado di zuppe&co d'inverno, ma d'estate è più difficile, non sempre le versioni fredde abbondano. Ma con questa mi hai dato un'idea ;)

    RispondiElimina
  7. Questo è un must per le cene estive e la tua presentazione è assolutamente sopraffina!

    RispondiElimina
  8. eccomi!!! sono dei tuoi!;) a presto paola!

    RispondiElimina
  9. mmmm che bontà .. poi pomodori e cetrioli sono veramente buoni da gustare in questo periodo dell'anno .

    RispondiElimina
  10. Wow!
    Anche io ne vado pazza...Troppo belle le tue foto!
    Un bacione
    Buona Domenica

    RispondiElimina
  11. Davvero buono e molto fresco.
    Un abbraccio e Buona Domenica.

    RispondiElimina
  12. Bellissimo blog! Vieni a farmi visita :-)
    staserasicenadanoi.blogspot.com

    A presto!

    RispondiElimina
  13. Questo è come un dolce oppure è possibile utilizzare per aggiungere ai pasti, è che io non ne sono sicuro.

    RispondiElimina
  14. Molto buono e rinfrescante, l'ho fatto anche io un paio di volte!
    Ti faccio i miei complimenti per il tuo blog.. mi piace molto e infatti ora mi unisco ai tuoi lettori!
    Vieni a fare un salto nel mio blog se vuoi
    http://kioskodifruttidibosco.blogspot.com/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...