giovedì 7 aprile 2011

Scones Mangue-Citron

Che ne dite di un pieno di vitamine e bontà? Chi mi conosce da un pò lo so, io la mattina ho bisogno di una bella carica per mettermi in moto, beh... con questa colazione si avrà di sicuro una partenza sprint. Post ricco di ricettine buonissime, quindi non mi dilungo in chiacchiere! :)


SCONES MANGUE-CITRON

240 gr farina
30 gr zucchero
55 gr burro salato
160 gr latte
1 cucchiaino di baking powder
buccia grattuggiata di limone q.b
2 goccie di aroma di mango

Mescolare e setacciare in una ciotola capiente tutti gli ingredienti secchi, formare una fontanella al centro e mettervi il burro morbido a pezzetti. Con la punta delle dita, lavorare il tutto facendo in modo che il burro venga ben assorbito. Si formerà un composto molto sbricioloso, a questo punto aggiungere piano piano latte e aroma di mango e lavorare con una forchetta.
L'impasto risulterà molto morbido, ma aiutandosi con un pò di farina sarà facile da stendere su un piano di lavoro e copparlo con un bicchiere, così da ottenere dei dischi regolari. Per mancanza di tempo e spazio, ho preferito prelevarlo a mano e formare delle palline schiacciate, che ho posto poi direttamente sulla placca ricoperta di carta forno. Spennellare con un pò di latte, facendo attenzione a non farlo colare, perchè brucerebbe. Mettere in forno caldo, per 15-20 min a 180°. Sono pronti quando raggiungono un bel colore dorato. Caldi o tiepidi son più buoni!

Il primo ripieno é:

Un velo di burro salato e
un cucchiaino di Confettura biologica Fiordifrutta Limoni, della Rigoni di Asiago.
Lo so, ultimamente vi ho proposto spesso questa marmellata, ma io la trovo buonissima! In questa versione poi, l'acidulo della confettura si sposa davvero bene col tocco sapido dello scone e del burro, insomma, che dire... provare per credere! ;)

La seconda versione viene sempre da lei, Sigrid e il "suo" Mango Curd.
Approfitto per fare tantissimi auguri alla neomamma e al suo dolcissimo fagottino rosa.


Per il procedimento, meglio seguire passo passo quello riportato nel post del cavoletto, io vi metto solo le quantità utilizzate da me... pour un vrai petit pot di questa cremina deliziosa!

1/2 mango piccolo e maturo
1/3 di limone, buccia e succo *in mancanza di lime*
30 gr di burro salato
25 gr di zucchero
1 tuorlo d'uovo -medio-
punta di un cucchiaino di estratto di vaniglia

Ho notato che il giorno stesso, il sapore del limone prevale, dal giorno successivo invece il mango è molto più presente e dona una nota molto delicata, del tutto diverso dal più
conosciuto Lemon Curd.

Col resto del mango e con del latte di soia ben freddo si potrebbe preparare un goloso frullato.
E voilà, la colazione dei campioni è servita! :D

Enjoy ;)

Con questo post partecipo al contest si Come si fa






9 commenti:

  1. Che colazioncina coi fiocchi, il mango curd è per me una novità :)))))
    Un bacio e buona giornata :)))

    RispondiElimina
  2. Ma...posso venire da te a colazione??un bacio!

    RispondiElimina
  3. ho l'acquolina in bocca... fai te!

    RispondiElimina
  4. e che buongiorno con questi dolcetti deliziosi......

    RispondiElimina
  5. ciao!!ti va di partecipare al mio contest con questa ricetta? ^^chttp://japanthewonderland.blogspot.com/2011/02/il-1-contest-dolci-dal-mondo.html

    RispondiElimina
  6. Anch'io c'ho bisogno di una carica!Passa all'ala! che bontà mon amur!

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia!!! uno tira l'altro, buona Domenica!!! :)

    RispondiElimina
  8. domani mattina vengo a colazione da te, per una volta salto la pasticceria Bellavia .... :-) (visto che sei napoletana sai a cosa mi riferisco !!!)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...