mercoledì 27 ottobre 2010

Tarte alle pere, marzapane e scaglie di cioccolato

A volte ripenso a questi ultimi due anni e a tutto ciò che è arrivato, a ciò che abbiamo fortemente voluto e duramente lavorato per ottenerlo e ciò che è piombato qui come un dono, inaspettato e per questo ancora più bello! Da quando siamo qui, sono cresciuta tanto - in tutti i sensi, purtroppo :( - e abbiamo imparato tanto! E' stata dura, a vote durissima... ma è anche meraviglioso scoprire che "da soli e insieme" ce la si può fare, perchè infondo siamo molto più di ciò che crediamo!
E poi questa città, con i suoi contrasti, i suoi si e i suoi no, è capace di crearmi delle vere e proprie lotti interiori... un momento prima la amo, un attimo dopo vorrei essere a km e km di distanza, però è innegabile che mi ha dato tanto, non ultima la mia piccola batuffolina! Quindi, per celebrare, anche se un pò in ritardo, il nostro secondo anno a Bruxelles ,ecco qui una ricettina tres tres belge!

TARTE ALLE PERE, MARZAPANE E SCAGLIE DI CIOCCOLATO

1 rotolo di pasta brisée
3 pere
1 limone
100 gr latte
100 gr manzapane
250 gr formaggio magro fresco
2 uova
scaglie di cioccolato fondente q.b

Tagliare le pere a fettine e irrorarle con il succo del limone. In una ciotola, lavorare il marzapane con le uovae un pochino di buccia di limone, fino a formare un composto omogeneo, poi aggiungere il formaggio fresco, il latte e le scaglie di cioccolato; mescolare bene. Posizionare la pasta brisée nella teglia, sistemare sul fondo le fettine di pera sgocciolate e infine versare sopra la crema abase di formaggio. Infornare a 170° per circa 40 min o comunque fino a quando sembra bella dorata.

Questa è una tarte molto semplice, velocissima e delicata, adatta soprattutto a chi non ama i gusti stucchevoli.




Da oggi potete trovare le mie ricette anche su Smilla Magazine, un interessantissimo sito che offre quotidianamente, una rassegna stampa di post pubblicati su food blog. Andate a darci uno sguardo!

Enjoy ;D











7 commenti:

  1. Ma lo sai ke non osn omai stata a Bruxelles? Mi piacerebbe molto visitarla, sopratutto in primavera durante l'apertura della magica serra... Però devo riconoscere che può essere davevro dura starsene a km e km di distanza dalla prorpia casa e dai propri cari...però dai, vedo che tra tra una ricettina e l'altra, il tempo passa! E questa è un ottima torta per celebrare i tuoi primi due anni! Bravissima!

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    Sono contenta che tu abbia aderito al blog candy, mi ha fatto molto piacere :)
    E complimenti per questo dolce decisamente particolare!
    Buona serata
    Cristina

    RispondiElimina
  3. che bello leggere i tuo racconti di vita, un pò mi rispecchio sai... anche io come te sono lontana da casa anche se sono sempre in Italia....
    é dura lo so ma la cosa bella è che si cresce tanto e si stabilisce un rapporto particolare con la dolce metà..... e poi oramai ci sono i nostri cuccioletti a riempirci le giornate..... baci Raffy

    RispondiElimina
  4. wow corro a leggerti nel magazzine ;)

    un bacione

    ps. sembra deliziosa...

    RispondiElimina
  5. Che bella bruxelles ci sono stata a luglio!!! Bellissima torta

    RispondiElimina
  6. Golosa questa torta ... complimenti ... un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  7. Non conosco Bruxelles, ma di certo i dolci già mi piacciono! ^_*
    Un bacione

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...