lunedì 4 ottobre 2010

Sweet Baby Pasto

Per il terzo appuntamento con la nostra rubrica formato baby, vorrei parlarvi di una blogger che sicuramente molti già conoscono e che è una delle mie continue fonti di ispirazione.
Bene, come ormai si sarà ben capito, la sottoscritta è una golosa di prim'ordine... tutto ciò che è dolce, soffice e cremoso mi attira e non posso resistere! Oltre ad assaggiare però, mi viene una voglia irrefrenabile di provare a rifare quella ricetta per farla mia... con buona pace dei miei continui propositi di dieta ferrea! ;P
Ora, ditemi voi come si potrebbe resistere di fronte alle meraviglie di Imma di Dolci a go go!??!
Il suo blog è una miniera di idee e ricette imperdibili!


Tra le mille delizie che prima o poi proverò, l'altro giorno questa ha acceso la mia curiosità. In genere non adoro le marmellate e ancora meno la cannella, questo abbinamento ha allertati i miei "sensori golosi" e ho deciso di provare. Beh, che dire... una vera bontà!

MARMELLATA PERE, PESCHE E CANNELLA


Unica differenza, non ho usato la pectina, ma solo normalissimo zucchero - poco meno della metà del peso della frutta, va bene anche meno se non vi piace molto zuccherata - e anche un pò meno di un cucchiaino di cannella, solo gusto personale! ;)

Mentre la gustavamo su un pezzetto di pane, la scricci ha iniziato a guardarci con occhietti imploranti, della serie "E a me niente!?!" e lì mi è venuta la genialata!

PERA, PESCA E CANNELLA EN VERRINE


Per la merenda, metto a cuocere in un pentolino mezza pera e mezza pesca a pessettoni, in un pò d'acqua oligominerale. Una volta cotte e raffreddate, frullo completamente la pesca e la verso in un bicchierino, prendo la pera e la schiaccio con la forchetta -la scricci adora le consistenze diverse- e poi verso tutto sulla pesca; per guarnire una spruzzatina di cannella e mezzo biscottino per bimbi. Inutile dire che l'ha finita in 5 minuti... che ne dite, vi sembra che abbia gradito?!? ;)

Per le mamme sempre di corsa, credo possa andar bene anche l'omogenizzato. Mezzo alla pesca, mezzo alla pera, cannella e biscotto... e voilà, la merenda è pronta! Semplice, velocissima e comunque un gusto nuovo per il nostro bout de chou.

*Secondo me con una base di Pds, una crema pasticciera e qualche cucchiaino di liquore alla frutta sarebbe perfetta anche come verrine, fresca e golosa. Pan di spagna bagnato al liquore, strato di crema con pezzettini di pera e pesca - cotte, ovviamente - e una spolveratina di cannella. Da provare!

4 commenti:

  1. grazie mille tesoro e come vedo ti sei messa subito all'opera e mi piacciono le tue variazioni su tema e la piccola è uno spettacolo!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  2. che bella la tua principessina! deliziosa questa marmellata e quel bicchierino goloso...mhhhh!!! un bacione!

    RispondiElimina
  3. Ciao ^_^ grazie per essere passata dalle mie parti!
    A presto...

    RispondiElimina
  4. Ciao!! che bella ricettina!! la propongo sabato al monello! grazie!!! baci baci!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...