venerdì 28 maggio 2010

4 mesi e 30 giorni


Si lo so, è un modo un po' strano per dire che la scricci oggi compie cinque mesi...
è solo che sto cercando un modo un po' originale per evitare di dover dire "cinque" in francese ogni santa volta che mi chiedono "quanto ha?".
Eh si perché nonostante i quasi due anni in terra belga, io questa "e" nasale, mezza aspirata e col risucchio all'indietro proprio non riesco a farla ed è lì, proprio lì, che puntualmente invece dell'accento français et charmant esce fuori tutta la mia napoletanità!
Cinq... sénc... saenc... sanc... nia posso fà!
Dite che mi guarderanno strano se fra qualche settimana, alla fatidica domanda risponderò qualcosa tipo "4 mois et 49 jours"? ;)
Bilancio di questi primi cinque mesi? Siamo sempre più innamorati!!
Di ogni suo singolo sorriso, di quei piedini finalmente liberi da calze e calzini, di ogni piccola pernacchia, di tutte le sue pieghette morbidose, delle sue piccole dita curiose, degli occhioni splendenti, dei primi lacrimoni e anche delle lagne continue.



Posso dire di sentirmi un pochino più mamma rispetto a pochi mesi fa e meno sorella-cugina-latteincaldo ambulante! Si perché all'inizio senti solo una responsabilità enorme verso questo esserino completamente indifeso; non lo conosci ancora bene, anche se ti sembra di averlo da una vita! Lo tieni lì, tra le tue braccia, ma in realtà è ancora una parte di te... è ancora lì dentro e non ti rendi bene conto che ormai è una persona separata. Per questo hai qualche difficoltà a instaurare un rapporto, non ti senti subito mamma nel senso puro del termine, ma sai che quello è tuo figlio... è difficile da spiegare, ma per me è stata una delle sensazioni più totalizzanti che abbia mai provato! Non sapevo cosa ero io, ma lei si, lo sapevo... lei era la mia bambina e lo sarà per sempre! Oggi però il nostro rapporto inizia finalmente a definirsi e lo vedo da come il mio corpo e la mia mente reagiscono quasi automaticamente a ogni suo bisogno... vabbè quasi, perché il momento di sclero totale quando non sai cosa vuole e perché piange, beh... quello c'è sempre! Lo vedo anche da come mi cerca quando ha fame, sonno, voglia di coccole o di giocare... da come mi sorride al mattino ... da come sgambetta gioiosa ogni volta che mi riconosce.
Sono la sua mamma, la sua isola felice e lei... la mia!
Auguri piccola mia...

mummy

4 commenti:

  1. Ma allora i nostri pupetti sono quasi coetanei!!Tommy ha 4 mesi e 11 giorni!

    RispondiElimina
  2. allora auguri alla pupacchiola bellissima della zia, e auguri anche a te, mamma Nelly :)

    RispondiElimina
  3. Vale: eh si! Hanno pochisimo di differenza... quindi mi sa che puoi capirmi benissimo! ;)

    Zietta: Merci... questo ormai lo so dire bene ;)

    RispondiElimina
  4. Ogni volta che entro in un blog rivivo un po' ciò che ho provato con i miei due bambini... specie con il primo dove tutto era nuovo... e mi emoziono.
    Quelle foto già parlano da sole

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...