lunedì 9 novembre 2015

Oggi vi presento: Zucchero&Caffè

Ormai chi mi conosce lo sa, adoro scoprire creative e artigiane qui sul web. Si scovano piccole delizie che traboccano di originalità, sono realizzate con amore e maestria e allora scatta in me la voglia di farle conoscere e anche di mostrare che con non poca tenacia e coraggio, spesso si riesce a realizzare il sogno di fare di un hobby il proprio lavoro ( o almeno andarci molto vicino!)


Oggi vi presento Valentina e Roberto, insieme danno stile e vita a uno dei materiali più semplici e duraturi: il legno. Realizzano oggetti per la cucina, decorazioni, scritte e soprattutto realizzano i vostri desideri, lavorando molto su ordinazione.
  • Valentina, vogliamo conoscerti meglio, parlaci un pò di te. 
 La scelta di chiamarci Zucchero&Caffè nasce sia dagli opposti che mi caratterizzano sia tal fatto che senza l'aiuto della mia metà questo progetto non sarebbe mai nato. Io sono Valentina, piemontese e lui è Roberto, lombardo, un po' zucchero e un po' caffè entrambi ci completiamo nelle nostre diversità. Complice una casa nuova da arredare, ho provato a creare la prima scritta e, mano a mano che arrivavano le idee diventava sempre più una passione irrinunciabile.
  • Quando e come è iniziata la tua passione per il legno? 
 Non so dire con esattezza quando ho iniziato, mi sono sempre divertita a "pasticciare". Tanti anni fa ho fatto i primi esperimenti con il legno costruendo le scenografie per le vetrine del mio negozio, a distanza di anni ho ripreso in mano questo materiale che amo, con nuovi progetti e nuove idee, sperimentare è la parola più giusta per tutto ciò che creo, non seguo delle tecniche precise ma amo tantissimo provare e riprovare, mischiare tecniche e stili.


  • E' stato difficile trasformarlo in un vero lavoro? Cosa consigli a chi ha paura di rendere reale un sogno come questo, cioè fare di una passione il proprio lavoro? 
 Ancora non posso definirlo un vero e proprio lavoro ma ogni giorno mi impegno per inseguire questo sogno e per cercare di realizzare il prima possibile tutti gli obbiettivi che mi sono prefissata, penso che, senza fretta e con tanta passione, piano piano i risultati arrivino da sé e un pezzettino alla volta si riesca a costruire e rendere reale qualsiasi progetto.
  • Dove possiamo vedere le tue creazioni e come fare per averle?
Potete trovarci su etsy o su Instagram e Facebook, per qualsiasi acquisto, informazione o curiosità
www.etsy.com/it/shop/zuccheroecaffe
www.facebook.com/zuccaffe 

Mail: zuccherocaffe@yahoo.it

Ora le mie pause pomeridiane o le mie colazioni non possono fare a meno del tocco romantico delle creazioni di Valentina, perchè una fetta di ottima crostata al cacao e meringa è una coccola irrinunciabile, ma servita così è ancora meglio... vi pare?

TORTA MERINGATA AL CACAO AMARO
di Donna Hay (x 4 persone)

 
Per la base:
100 g biscotti frollini 
2 cucchiaini di cacao
25 g burro fuso

Frullare tutti gli ingredienti , premere il composto sul fondo della teglia (per me quella piccola rettangolare) e realizzare così il fondo della torta. Mettere in frigo per almeno 15 minuti.

Per il ripieno al cioccolato:
200 g cioccolato amaro al 70% fuso
125 ml panna liquida

Fondere il cioccolato con la panna in un pentolino, a fuoco lento. mescolare fino a renderlo liscio e vellutato. Versare sulla base di biscotti e mettere in frigo almeno 30 minuti.

Per la copertura di meringa:
2 albumi (75 g circa)
110 g zucchero semolato

Montare a neve ferma gli albumi, aggiungere gradualmente lo zucchero e montare fino a rendere il composto denso e lucido, deve formare i picchi. Distribuire la meringa sulla torta e infornare per 15 minuti a 200° (forno già caldo) o finche la meringa appare sola e dorata sulle punte.
Far raffreddare e rapprendere ancora una mezz'oretta in frigo, poi servire a temperatura ambiente.

Se volete sapere come realizzare questo bel fiore di carta, vi aspetto su Easy Déco per un tutorial semplice semplice!
Enjoy!







Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...