domenica 19 settembre 2010

Nuova settimana, nuova rubrica... BABY PASTO!

Allora belle mammine, siete ancora alle prese con lo svezzamento come la sottoscritta?
Qui ormai il peggio è passato... o forse deve ancora venire, dato che la maggior parte degli alimenti è introdotta, ma Serena è stanca del solito pappone informe e incolore o forse son stanca io di preparare sempre la stessa cosa. ;)
Quindi urge inventarsi qualcosa e mamma 'mbranata si è messa all'opera, combinando prima un pò di pasticci e poi tirando fuori qualcosina di veramente buono che ha reso la scricci più famelica del solito. Pensate che in queste occasioni, tenta persino il colpo di stato impossessandosi del cucchiaino, visto che mamma è troppo lenta a imboccarla. AIUTO!!
Intanto io mi diverto un sacco a riproporre piatti "da grande" in versione baby e ho pensato che queste ricettine semplici semplici potrebbero essere d'aiuto anche ad altre mamme, così ho pensato di inaugurare una rubrichetta settimanale dove proporvi i miei esperimenti riusciti. ;)
Le dosi sono generiche, andranno adattate all'età e ai gusti del votro bambino.
Per questo primo appuntamento vi propongo un piatto che io non ho mai amato, ma molto nutriente e indicato per i bambini a partire dai 7 mesi.


RISOTTINO ALLA ZUCCA
130 gr zucca a dadini
2 bicchieri abbondanti di acqua
2 cucchiai di bebiriso
40 gr di carne fresca opp. omogenizzato di carne -rigorosamente home made ;)-
crema di riso


In una pentola ho messo a lessare zucca e carne per 30/40 minuti, poi ho tirato via tutta la zucca e il pezzettino di carne -nel mio caso vitello- e li ho frullati per benino. Dopo aver filtrato il brodo rimasto ne ho messo una minima parte in un pentolino e ho portato a ebollizione per poi calare la quantità di bebiriso richiesta. Quasi a fine cottura, quindi dopo 5 minuti, ho aggiunto il passatino di carne e verdure e girato con cura. A questo punto le possibilità per noi comuni mortali, sono due. 1) E' venuto troppo pastoso e il nostro bimbo non lo ingoierebbe mai. Non disperate, basta aggiungere un altro pò di brodo o un pò di acqua oligominerale. 2) E' trooooppo liquido, come me avete abbondato col brodo. Tutto si risolve, basta aggiungere un paio di cucchiaini di crema di riso e arrivare alla consistenza desiderata. Ecco, questa volta ho svelato anche la parte pasticciona del mio esperimento, poi cercherò di prenderci la mano. Comunque, anche se non lo avrei mai detto, Serena si è spazzolata fino all'utimo chicchetto di riso e io le ho fatto compagnia con la mia ciotolina, rigorosamente senza zucca. Tornati dalle vacanze, un pò di dieta è d'obbligo!
Chiedo scusa per foto orribili, ma quando la scricci ha fame e piange e scalpita, la vena artistica di mamma 'mbranata va a farsi benedire ;)


Alla prossima settimana allora, e buon babypasto a tutte!! :D

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...