mercoledì 12 agosto 2009

Fagottini imperiali





In questo periodo di continue lotte con la bilancia e di voglie incontrollabili, non è la ricetta ideale per me! Forse nemmeno per chi è in Italia e cerca riparo dalla calura - che qui ha fatto capolino giusto un paio di giorni e poi è sparita - ma è un piatto così prelibato che ho deciso comunque di postarlo adesso. Magari potete cimentarvi al ritorno dalle vacanze, o al comparire dei primi venticelli autunnali ;)
Si tratta di un piatto che abbiamo casualmente assaggiato il giorno del nostro matrimonio... tutti voi capirete cosa voglia dire quel casualmente ;) e da allora il rimpianto di non essere riusciti a gustarlo come si deve era talmente tanto che abbiam pensato di riprodurlo qui a casa una delle scorse domeniche. Il maritino quando ci si mette è davvero bravo a pasticciare, quindi il 70% del successo si deve alla sua golosità... insomma, una coccola in più a noi e al mio pancione che cresce, non solo per l'inquilino che ospita... purtroppo!! ;) Si tratta di crespelle ripiene di tagliatelle con funghi e provola... devo aggiungere altro? Cominciamo...

Per le crespelle ho usato questa ricetta.
Ovviamenete tutte le proporzioni sono da adattare al numero di persone. ;)

Sugo ai funghi
A questa ricetta abbiamo solo eliminato la noce moscata e aggiunto qualche cubetto di pancetta per rendere il gusto ancora più "rustico". Risultato ottimo!! Il sugo deve essere abbondante!

Nel frattempo, far cuocere delle tagliatelle in abbondante acqua salata.
Scolarle, mischiare il tutto con parte del sugo e un po' di grana grattugiato.
L'assemblaggio può sembrare complicato, ma basta solo un po' di manualità e di fantasia ;)
Noi abbiamo fatto così, abbiamo formato un nido con una forchettata di tagliatelle al sugo, poi aggiunto qualche cubetto di provola affumicata e un altro cucchiaio di sugo sopra.
Le preparate tutte e poi le incastrate nella teglia -vedi foto- ma se le crespelle sono abbastanza grandi si può anche chiuderle a fagotto e fermare con dello spago alimentare.
Alla fine ho aggiunto il sugo restante, una bella grattugiata di grana, una spolveratina di pepe e ho passato per 20 min al forno, a 200°.
Una vera bontà! Manco a dirlo... è un piatto unico!
Enjoy! :D










Con questa raccolta partecipo al contest Bellezze e Sapori d'Italia

3 commenti:

  1. Uh che bella ricettina!! Io poi adoro le crespelle...me ne mangerei una teglia intera!!

    RispondiElimina
  2. questa me la preparate appena vengo su!!!!!!jlenia

    RispondiElimina
  3. me pareva strano che ancora non erano apparsi :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...