venerdì 12 agosto 2011

Confessioni...


Da qualche tempo mi sento come se fossi in un limbo, divisa tra ciò che ho, ciò che vorrei e ciò che potrei avere! Chi mi conosce bene se ne è accorto e ha tentato di farmi tirar fuori ciò che sento, ciò che voglio... ma non ci è riuscito! E questo non perchè non volessi, semplicemente perchè non lo so! Me ne sono accorta oggi, toh... che scoperta!


fonte foto:web


Ultimamente ho un rapporto strano con questa città, mi piace il suo caos ordinato, i suoi colori, così cupi a volte e così vividi e caldi altre, mi piace il fatto di essere al centro dell'Europa, pur conservando una dimensione umana, intima.

Non mi piace la distanza, il freddo, la chiusura (mentale e non) e il continuo senso di momentaneo che si avverte nelle persone che vivono qui. Insomma, non sento di aver messo radici, non mi sento veramente a casa e poi...

Poi esco e mi investe quella pioggerellina sottile sottile, quel profumo di erba fresca, quell'aria quasi invernale, che ti fa venir voglia di raggomitolarti su una poltrona a osservare la pioggia che scende. In un attimo ho realizzato che forse forse, un pò a casa mi ci sento, che mi mancherebbe tanto questa città, se un giorno dovessi andar via... forse a farmi vacillare è questo senso di precario che non passa, ma che so finirà prima o poi. E infine c'è lei, così piccola e così spavalda, col suo sorrisino smorfiosetto e l'accento sulle finali, che mi dice: "Mamma, piobe! Beeeeeeeeeello!"

Si amore mio, piove ed è bello... ed è bello perchè ci sei tu!

Scusate lo sfogo amici, ma a volte tirar fuori tutto di getto, fa bene all'anima e adesso mi sento già meglio! Vi auguro di trascorrere un Buon Ferragosto, magari al mare, col sole e col caldo... il mio sarà sempre al fresco, fatto di verde, relax, passeggiate e famiglia!

Ci rileggiamo presto, un abbraccio!

6 commenti:

  1. Carissima, mi credi se ti dico che io mi sento così da.... sempre? Voglio, non voglio, vorrei... ma sono proprio sicura di volere? Invidio le persone che scelgono una strada e la percorrono con sicurezza, determinazione e convinzione. Io non sono così e me ne rammarico. Ti auguro con tutto il cuore di trovare la tua dimensione. Un bacio e buon ferragosto

    RispondiElimina
  2. vorrei non vorrei ma......suppongo sia un momento che prima o poi passano tutti...sono a casa mia nella citta' in cui sono nata e lavoro dove ho amici e i miei figli vanno a scuola con i loro figli....ma...c'e sempre quella sensazione di "non completezza" ma so bene che se me ne andassi mi lamenterei della mancanza di tutto questo...vorrei fare qualcosa di piu' ma non so cosa...chissà se passa....

    RispondiElimina
  3. Deve essere qualcosa di insito nell'animo umano... certo che passerà e se non passa ci distraeremo con qualcosa che amiamo! Un abbraccio ragazzze e grazie per le vostre parole :D

    RispondiElimina
  4. Eh sì..sfogarsi fa bene...e spesso noi mamme ne abbiamo bisogno!!!
    ti mando un abbraccio!!

    RispondiElimina
  5. Cara Antonella, esternare ciò che si ha dentro di getto, come hai fatto tu, a volte è la cosa più semplice per sentirsi meglio... ti auguro di passare un felice e sereno ferragosto tesoro! Un baciccione!

    RispondiElimina
  6. penso capiti a tutti di sentirsi cosi...ogni tanto succede anche a me che vivo lontano dal mio paesino di origine ...saremmo dei robot se a volte i dubbi non ci assalissero ...ma poi quella vocina che chiama "mamma...." li dissipa completamente....buon ferragosto e se hai bisogno sfogati ogni volta che ne senti il bisogno ...^_^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...