lunedì 12 luglio 2010

Cose da papa'

I MESE
GENNAIO



Io: " Cicci, cambieresti tu la scricci? Sono stanchissima!"
- si, parliamo strano a casa mia!-

Lui: "
Certo, la cambio io. Vado a prendere la tutina."Ok, va a prendere la tutina... lo saprà che è l'ultimo pezzo del puzzle, è un mese che la cambiamo! E poi è inverno, fa freddo... lo sa, lo sa...

Abbi fede donna!

Torna con l'unica tutina "3 mesi" che non ho messo ancora da parte e niente bodino, niente calze, calzini, ghettini e magliettine di lana!!!
Cose da papà!


V MESE

Io:"Amore, vado a preparare il pranzo, nel frattempo la cambi?"
- Si, quando Lui è a casa provo sempre a smollargli il pannolino radioattivo! ;) -
Lui: "Certo, le metto anche i leggings?"
WOW WOW WOW!!! Avete sentito?!? Facciamo progressi! Sa cosa sono i leggings!E ha azzeccato anche i colori!
Leggings bianchi, gonna di jeans e bodino/camicia fashionissima in tessuto vichy bianco e lilla con delle carinissime rouches sul davanti.
Abbi fede donna, ormai ha imparato!!
Torna dopo 20 minuti esclamando " UFFFFF, che fatica!" e la scricci è vestita di tutto punto.
Ha il pannolino, i leggings, i calzini, le scarpine e il suo bodino superfashion con le rouches... SULLA SCHIENA!!
Cose da papà!


VI MESE

Io:"Cicci, le dai tu la pappa? Vado a stendere il bucato."
Dieci minuti dopo torno in cucina e... cavolo, ma non era dipinta di giallo? E il sediolone non era marrone?? E come fa a essere tutto verde se il piatto della pappa è ancora praticamente pieno??
La scricci mi sorride contenta mentre sbatacchia ovunque le manine impiastricciate e Lui, col suo solito, innato candore, mi dice: " Non ne vuole più!"

Cose da papà!

Però papà in un "paio" di cosette è davvero bravo! Una per esempio è questa...


BAVETTE AL PROFUMO D'ESTATE (x2)

160 gr Bavette
10 pomodorini
50 gr ricotta
20 gr pancetta a cubetti
latte o acqua
basilico
aglio
sale e pepe

Mettere a bollire l'acqua per la pasta. In una padella mettere a soffriggere l'aglio. Quando è imbiondito, aggiungere i pomodorini tagliati a metà e la pancetta. a metà cottura aggiungere la ricotta precedentemente stemperata con un po' di latte o acqua; la consistenza deve essere comunque cremosa. Versare nella padella il composto di ricotta e prima che bolla salare, pepare e aggiungere abbondante basilico. Spegnere. Quando la pasta è al dente, saltarla in padella per pochissimo tempo... et voila'!!

Abbi fede, donna!

Per la cronaca, ci sono anche le Cose da mamma.
Ieri sera, stravolta dalla stanchezza e con la scricci che non smette di urlare - lei si diverte così! :( - la guardo seria seria ed esclamo: " Piccola, ma perché non la smetti di urlare? Sembri un cucciolo di PSICODATTERO"


Volevo dire PTERODATTILO!!! Io... GNIAPOSSOFA'!

6 commenti:

  1. A-D-O-R-A-B-I-L-E!!!
    (e mi riferisco ovviamente al piatto di pasta!!! AHAHAHhahhAHHAHAHHAhAh)
    Giulia

    RispondiElimina
  2. io voglio rinascere psicodattero.

    RispondiElimina
  3. ehiiiii psicodattera di una sorella, devo difendere Mimmo, anche lui pian piano sta imparando, ma stai attenta che forse l'allievo ha già superato la maestra, sia come cuoco che come babysitter... skerzo cmq, sei una sorella e mamma fantastica e Mimmo è un cognato e papà adorabile! VVB!

    RispondiElimina
  4. e con estrema simpatia riesci a raccontare le CRUDELI VERITA' SUI PAPA'.
    Sei grande.....
    luigi: 2 anni.....l'altro giorno torno dal lavoro e lo trovo cn le scarpe invertite...chi le ha messe così???????
    COSE DA PAPA'!!!!!!!!

    Rossella

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...